Una nuova dimensione nella valutazione delle lesioni cutanee.

Analisi. Confronto. Secondo parere. Intelligenza artificiale.

L’intelligenza artificiale in molti settori è ancora un concetto astratto, ma nella prevenzione del cancro della pelle è già realtà: il nuovo FotoFinder Moleanalyzer pro porta l’intelligenza artificiale direttamente nello studio del dermatologo grazie all’AI-Score, acquistabile separatamente, e stupisce con le sue sfaccettate funzioni di analisi.

 

Intelligenza artificiale nella dermatoscopia

Il Moleanalyzer pro lavora con l’algoritmo Deep Learning. La capacità umana si apprendere dall’esperienza e dagli esempi viene trasferita al computer. Le reti neuronali artificiali permettono un apprendimento della macchina che è simile al processo di apprendimento biologico. Nel corso degli ultimi anni la rete neuronale del Moleanalyzer pro è stata istruita con un numero estremamente elevato di immagini dermatoscopiche con l’informazione se si trattasse di lesioni benigne o maligne. La continua “alimentazione” dell’algoritmo è stata possibile grazie alla cooperazione dei medici di tutto il mondo!

 

“La domanda non è “se” l’intelligenza artificiale troverà un posto nella diagnosi precoce del cancro della pelle, bensì “quando” e in “che forma”.Qui si possono leggere tutte le asserzioni del Prof. Dr. med. Holger Hänßle sul futuro dell’intelligenza artificiale nella prevenzione del cancro della pelle.

Mole Risk Assessment grazie all’AI-Score

Intelligenza artificiale nella valutazione delle lesioni

Al-Score, facoltativo, è l’assistenza perfetta nella valutazione dei rischi per le lesioni melanocitarie e non melanocitarie. Che si tratti di un melanoma in situ oppure di un carcinoma basocellulare, l’infallibilità è stupefacente!

Per poter sfruttare il potenziale dell’intelligenza artificiale, hai bisogno di una connessione internet e di un account “PRO” nella piattaforma FotoFinder Hub.

 

 

Studi di accompagnamento: Man against Machine

L’Al-Score di Moleanalyzer pro è stato valutato dal Prof. Dr. med. Holger Hänßle e dal Dr. med. Christine Fink della clinica dermatologica universitaria di Heidelberg. Lo studio Reader relativo “Man against machine” tratta dell’elevata affidabilità dello Scores. Puoi leggere qui i risultati dello studio e l’articolo del Prof. Peter Soyer.

Un secondo parere con un click

Moleanalyzer pro ti offre la possibilità di reperire un secondo parere da esperti dermatoscopisti internazionali. Con un solo click, riceverai una preziosa consulenza da esperti come il Prof Soyer oppure il Prof. Dr. med. Reiner Hofmann-Wellenhof. Tutto ciò di cui hai bisogno è una connessione a internet e un account su FotoFinder Hub.

 

Video esplicativo:

Intelligenza artificiale nella prevenzione del cancro della pelle.